Going minimal

Ho modificato un po’ il mio sito web!

Questo sito nel corso degli ultimi 2 anni ha subito varie modifiche, anche perché lo utilizzo spesso per testare tecnologie e funzioni, essendo mio se anche faccio qualche pasticcio e mando tutto in crash poco male… Fortunatamente non mi è ancora successo!

Come è cambiato

Questo sito è nato come semplice sito vetrina one page. Era una pagina HTML con un po’ di effetti Javascript.

Ricordo che volevo un effetto on scroll stile il sito di apple, dei parallax e un video in background all’ingresso.

Diciamo che stavo anche smanettando con Javascript, quindi l’avevo riempito di effetti, per far vedere quello che sapevo fare. Ecco una lista di tutti gli effetti:

  • Nav menù che si rimpicciolisce allo scroll e cambia colore
  • Video background parallax
  • Varie sezioni parallax
  • Sezioni che compaiono on scroll
  • Back on top
  • Cambi di colore particolari all’hover

Diciamo che ogni cosa che avevo in mente la inserivo.

Poi ho sviluppato Orange CMS e l’ho utilizzato per aprire il mio blog personale. Andava molto bene, rapido e veloce, inoltre era fatto tutto da me quindi sapevo esattamente cosa succedeva in ogni momento.

Dopodiché ho voluto lanciarmi nel mondo del podcast, ed ho deciso che volevo hostare i miei contenuti sul mio sito. Per evitare di creare una sezione podcast con relativo feed su Orange CMS, dato che ero abbastanza carico di lavoro, ho optato per passare a WordPress.

Ho così creato un tema WordPress del mio sito. Da fuori non è cambiato nulla da Orange CMS a WordPress, tranne il fatto che è diventato più lento…

Però così ho potuto gestire i podcast in maniera veramente semplice. Il grande vantaggio di WordPress è proprio quello di trovarsi già la pappa pronta!

Però il sito era troppo carico, troppo pieno di cose, troppo pesante per l’occhio a mio avviso.

Cambio di grafica

Ho così deciso di modificare la grafica del sito. Ho studiato vari layout e ho creato con Figma questa nuova grafica molto semplice e minimal, poche cose al posto giusto.

È sempre più difficile togliere che mettere, ma penso di aver raggiunto un buon compromesso fra effetti e contenuti.

Ho così creato un nuovo tema WordPress da zero partendo dal mio Starter Theme (che puoi scaricare gratuitamente), ed ecco qua il mio nuovo sito.

Sono riuscito anche a renderlo abbastanza veloce, ma c’è ancora qualcosina da fare.

Fatemi sapere se questa nuova grafica minimal vi piace o se preferivate il vecchio sito di prima.

Buon codice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *