Come aumentare le visite al tuo sito web

aumentare le visite al sito web

Un sito web serve se viene visto, altrimenti è completamente inutile!

Ma non importa solo che sia visto e basta, occorre che sia visto dalle persone a cui interessa.

Questo sì che darà valore alla tua attività permettendole di crescere ed espandersi.

Oggi chiunque fa ricerche online prima di fare acquisti, che siano prodotti o servizi.

Essere fra i primi risultati di queste ricerche fa una grandissima differenza sul numero dei potenziali clienti! Ma come fare ad essere visti? Ecco 7 semplici consigli!

1. Sito web ben sviluppato

Il primo passo è sicuramente quello di avere un sito di qualità!

Avere un sito web lento, non responsive e senza i tag per l’indicizzazione sui motori di ricerca penalizza gravemente la posizione.

Google utilizza i tag presenti nelle pagine del sito per capire l’argomento e proporlo agli utenti interessati. Se questa parte è sviluppata male lato codice non c’è nessuna possibilità di risalire nella classifica di google…

Inoltre i siti lenti e non responsive vengono fortemente penalizzati. Oggi più della metà del traffico online viene fatta da smartphone, perciò un sito non ottimizzato in tal senso sarà visto come negativo e penalizzato dall’algoritmo di google.

Anche la velocità di caricamento ha la sua importanza. Nel mondo frenetico di oggi nessuno ha tempo di sprecare 4 secondi ad aspettare che una pagina si carichi! È molto importante avere un sito rapido e veloce nel caricamento e nella navigazione.

2. Analytics e Search Console

Google offre due grandi strumenti per tenere sotto controllo le visite del proprio sito web, capire da dove vengono e come si comportanto.

Grazie a queste 2 piattaforme si può studiare il percorso che fanno gli utenti per raggiungere il sito, vedere quali sono gli argomenti che tirano di più e puntare maggiormente su questi.

Anche queste 2 piattaforme devono essere configurate correttamente per comunicare con il sito web e restituire i dati corretti.

3. Pubblicare con costanza

Pubblicare contenuti di qualità e con costanza aiuta moltissimo a risalire la classifica di google.

Certo questo dipende dal tipo di sito web, un blog avrà più facilità di un sito aziendale in tal senso, ma si possono sempre trovare contenuti interessanti in grado di promuovere la propria attività, di qualunque tipo si tratti.

4. L’importanza dei social

Oggi i social sono parte della vita di tutti, che piaccia o meno.

Per aumentare il traffico è possibile condividere i contenuti del sito web sui vari social, a seconda delle necessità.

Attenzione però! Occorre utilizzare il social corretto nella maniera giusta.

Twitter, Instagram, Facebook, Pinterest… la lista è sempre più lunga! A seconda del tipo di attività si può scegliere il social migliore e creare contenuti in tal senso.

5. Scrivere in ottica SEO

L’ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca (SEO) è ancora una pratica preziosa e utile. Occorre utilizzare le parole chiave giuste, studiare i trend del momento, creare link interni ed esterni e molto altro. Non basta che il sito abbia l’implementazione SEO, occorre anche utilizzarla.L’ottimizzazione per la SEO non richiede troppo tempo e potrebbe aiutarti a incrementare il tuo traffico organico. Fai attenzione alle parole.

6. Email

Così tante aziende sono focalizzate sull’attrazione di nuovi clienti attraverso il content marketing che dimenticano i metodi più tradizionali. L’email marketing può essere uno strumento potente e anche una e-mail di moderato successo può comportare un aumento significativo del traffico. Fai solo attenzione a non bombardare le persone con e-mail implacabili su ogni singolo aggiornamento nella tua attività. Inoltre, non trascurare il potere del passaparola , soprattutto da parte di persone che stanno già apprezzando i tuoi prodotti o servizi. Un promemoria e-mail amichevole su un nuovo servizio o prodotto può aiutarti anche ad aumentare il tuo traffico.

7. Annunci a pagamento

Google ADS, Facebook, Instagram… Sono tutti modi eccellenti per attirare visitatori , costruire il tuo marchio e far conoscere il tuo sito alle persone. Adatta le tue strategie a pagamento in base ai tuoi obiettivi: vuoi solo più traffico o stai cercando di aumentare anche le conversioni? Ogni canale a pagamento ha i suoi pro e contro, quindi pensa attentamente ai tuoi obiettivi prima di raggiungere la tua carta di credito.

Marketing

Come hai potuto vedere esistono molti modi per aumentare il traffico sul tuo sito web. Tutto parte sempre dal sito, la base di tutta la tua presenza online. Se è ben costruito allora si può iniziare a diffondere il proprio marchio in moltissimi modi, da quelli gratuiti a quelli a pagamento.

Qua però entriamo nel territorio del digital marketing.

Come per ogni cosa, affidarsi ad un esperto è sempre la soluzione migliore per ottenere risultati ed evitare di spracare denaro in tentativi inutili.

Da anni infatti collaboro con un esperto di digital marketing della mia zona. Collaborando insieme possiamo creare una presenza online solida e coerente, sviluppando non solo il sito ma anche le campagne per pubblicizzarlo al meglio ed ottenere presto grandi risultati.

Vuoi una consulenza per capire se il tuo sito web è ottimizzato per i motori di ricerca?

Vuoi iniziare a creare la tua presenza online?

Hai bisogno di una consulenza per capire come aumentare il traffico sul tuo sito?

Insieme troveremo la soluzione migliore per le tue esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *