5 CONSIGLI PER ATTRARRE IL FOCUS DELL’UTENTE

Alcune parti del contenuto di un sito web sono più importanti di altre. Il pulsante “Acquista ora” è sicuramente molto più rilevante dell’intera pagina “Chi siamo”.

E’ fondamentale quindi attirare l’attenzione dell’utente sui punti giusti, sui componenti che vogliamo noi.

Ecco alcuni consigli per controllare il focus dell’utente:

1. UTILIZZARE IL CONTRASTO

Il primo modo è anche il più semplice: il contrasto.

Per “contrasto” intendo che gli elementi più importanti del progetto devono distinguersi dagli altri in modo significativo.

Esistono vari tipi di contrasto:

Chiaro/Scuro

Le cose chiare si distinguono da quelle scure e vicecersa. Abbastanza semplice vero? Beh, dipende… Se la maggior parte del tuo sito è piuttosto luminosa, ha senso utilizzare una Call to Action grande e scura, in questo modo risalterà chiaramente.

Tuttavia ci sono molti progetti in cui il contrasto chiaro/scuro è una caratteristica dell’intero layout del sito. In questo caso bisognerà utilizzare un altro tipo di contrasto

Colore

Ok, questo è semplicissimo. Un tocco di colore o anche solo un colore diverso è sufficiente a far risaltare le cose.

Dimensioni

Rendere i pulsanti più importanti molto grandi è un modo semplice ed efficace di far risaltare una parte del sito. Inoltre aiuta anche a stabilire la gerarchia della pagina.

Stile

Una differenza di stile può essere una parte in grassetto o corsivo, ma anche un “pulsante fantasma”, un pulsante con un contorno ma senza sfondo, elegante, leggero ed efficace.

2. IMMAGINI

Che si tratti di fotografia, illustrazione, pittura o grafica 3D, le immagini catturano gli occhi. Puoi reindirizzare l’attenzione di chiunque abbastanza facilmente con una foto. L’unica vera eccezione a questa regola sono le immagini che sono circondate da altre immagini.

Naturalmente si possono usare le immagini come oggetti di messa a fuoco da sole, ma è possibile anche usarle per attirare l’attenzione su altre cose, come testo o pulsanti posti sopra di esse.

3. ANIMAZIONI

Il movimento attira l’attenzione

E ‘iniziato come un riflesso di sopravvivenza, e ora siamo attratti da qualunque cosa si muova o si agita. Se siamo seduti in una stanza la nostra attenzione andrà sicuramente alla televisione che proietta immagini animate. 

Usa quel riflesso a tuo vantaggio, incorporando un po ‘di animazione leggera in cose come pulsanti, suggerimenti utili e qualsiasi testo che desideri davvero che le persone leggano per prime.

4. UTILIZZARE LE CONVENZIONI

Bootstrap

E’ importante sfruttare i modelli di comportamento predefiniti dell’utente.

Come utenti Web, la maggior parte di noi è stata addestrata a cercare la navigazione in alto, gli Inviti all’azione proprio sotto quello e più CTA in basso. Mettere importanti informazioni e funzionalità in cui le persone si aspettano di trovarle è una strategia perfettamente valida.

Inoltre, tieni presente che stai progettando per le persone che leggono da sinistra a destra. Gli occidentali, per la maggior parte, guarderanno prima sul lato sinistro del loro schermo, per esempio. Non sottovalutare mai il potere di abitudini semplici ma profondamente radicate.

5. USARE L’ENFASI CON PARSIMONIA

Quando tutto è in grassetto, il testo in grassetto tende a sfocare. Quando ci sono molte immagini in una pagina e non stai gestendo un portfolio fotografico, gli utenti potrebbero semplicemente distrarsi. Per non parlare dell’uso eccessivo dell’animazione… Quando tutto si muove, come ti aspetti che leggano i tuoi testi lunghi più di una frase?

Per attirare e focalizzare veramente l’attenzione dell’utente su una o due cose, è necessario eliminare o almeno nascondere le cose che potrebbero competere per la loro attenzione. Competi con altri siti, non con i tuoi contenuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *